Un metodo professionale per approcciare gli investimenti in Borsa

Quando si parla di investimenti in Borsa la misura del rischio è il parametro fondamentale. Tutti vogliono sempre sapere il rendimento, ma il rischio dovrebbe essere il primo parametro che guida la scelta di una strategia di investimento.

Conosci un metodo realmente TRASMISSIBILE per approcciare gli investimenti in Borsa?

Un trading system (strategia di trading trasmissibile) ti permette di avere sempre il rischio sotto controllo perché attraverso il backtest si può conoscere nel dettaglio il comportamento della strategia. Come si arriva a toccare con mano un trading system?

Abbiamo bisogno di una piattaforma per il trading sistematico automatico! Noi di Algoritmica.pro lavoriamo con MultiCharts perché è una piattaforma di trading multi-broker e multi-datafeed. Questo significa che l’utente è libero di scegliere il proprio broker di riferimento e/o il proprio fornitore dati di riferimento.

La composizione della suite:

  1. Quote Manager: il cuore pulsante della piattaforma. In esso risiedono i dati storici e vengono definiti gli strumenti finanziari da utilizzare;
  2. Power Language Editor: l’ambiente di sviluppo… il linguaggio di MultiCharts nasce dall’EasyLanguage, un linguaggio sviluppato negli anni ’90 nella piattaforma Tradestation. Il linguaggio è facilmente intuibile anche dai non-programmatori in quanto è stato pensato appositamente per i trader;
  3. MultiCharts: il software grafico con cui fare backtest e autotrading;
  4. Portfolio Trader: il modulo di portafoglio che nelle ultime versioni permette anche l’automatizzazione dei trading systems;
  5. 3D Optimization Charts: modulo di visualizzazione delle aree stabili degli inputs in fase di ottimizzazione di un trading system.

Dopo il aver visto il video avrai un’infarinatura generale sulla piattaforma di trading MultiCharts.

Vuoi rivedere la prima lezione del corso di programmazione Power Language? Clicca qui per vedere la lezione n. 1 >>>

Tags: , , , , ,

No comments yet.

Lascia una risposta